Michele Ansaloni Yacht Survey

La perizia                                         boatrestoration16-300x244

La perizia di una imbarcazione  da diporto ha una sola   finalità benché possa essere utile a diversi attori.

Può servire alla autorità marittima, alla assicurazione, al leasing o  all’acquirente, ma per tutti é importante stabilire se le condizioni della barca sono quelle dichiarate dal venditore.

Alcuni venditori  usano una tecnica di vendita abbastanza ingenua, si comportano come se vendessero frutta e verdura cioè  dicono: “la barca è lì esposta,  se le piace e l’acquista il prezzo è xx  e non è alto”.

Ora questo semplice ragionamento nasconde in realtà qualche tranello.

Se per esempio confrontiamo   la vendita della barca con la vendita della frutta e verdura  ci accorgiamo subito che:

  • la casalinga compra la frutta al mercato tutti i giorni ,
  • Ella ha acquisito nel tempo una conoscenza specifica della frutta/verdura.
  • ha inoltre selezionato quei venditori che ritiene onesti o comunque in linea con i suoi acquisti.

Il compratore  di barche usate non è nelle stesse condizioni.

La barca è un acquisto complesso per diversi motivi: deve funzionare come villetta al marina, ma anche come mezzo affidabile e sicuro  in mare, spesso i vari utenti _diciamo_ marito, moglie, figli e amici ne fanno usi diversi ad esempio: il marito con gli amici vogliono andare a pesca, la moglie vuole prendere il sole  invece  i figli vorrebbero fare un giro col tender. Inoltre la barca è fatta di tanti pezzi  ognuno dei quali po’ comprometterne l’uso: avete mai fatto una vacanza col frigorifero rotto o col wc difettoso ? Una allegra brigata può trasformarsi rapidamente in un gruppo di nemici che si guardano in cagnesco incolpandosi l’uno con l’altro.

Torniamo alla perizia: vi sono, elencati nella tabella 1, elementi che non possono mancare.

surv

—————————————————————————————————————————————

Tabella 1

  • Condizioni complessive di manutenzione

  • Visto carena ( verifica della parte immersa per rilevare i difetti dovuti alla costruzione, manutenzione  o all’uso, in particolare osmosi, delaminazione e  corrosione).
  • Ispezione delle prese a mare e degli scarichi.
  • Condizione delle pompe di sentina e dei sensori/interruttori automatici.
  • Condizioni e funzionalità degli equipaggiamenti elettronici.
  • Condizione delle attrezzature di sicurezza: draglie candelieri pulpiti, tientibene, scalette.
  • Condizione dell’impianto elettrico.
  • Condizione degli impianti di propulsione (compresi alberi e vele)e generazione.


Il costo di una perizia, al netto delle spese,  è  di 50 € per ogni metro della imbarcazione.


MICHELE ANSALONI +393355288357  ansa1955@gmail.com      www.micheleansaloni.it

n. 63 Personale tecnico delle costruzioni navali.  Capitaneria di Porto Ravenna.

 

Advertisements

yacht-certificato di sicurezza-rinnovo

La Visita di Rinnovo

La visita può partire telefonando al RINA o direttamente al tecnico.

A)Una volta presentata la domanda al RINA, la procedura è avviata; il tecnico (3355288357 Michele Ansaloni)  programma con il diportista la data piu’ opportuna per l’esecuzione della visita.

B) La visita che consisterà, in generale, in un esame dello scafo, dell’apparato motore e degli impianti principali di bordo avviene con  l’imbarcazione è alata a secco.

C)La visita consiste in una verifica dell’efficienza, delle condizioni e dello stato di manutenzione di:
Scafo, timone e linea d’assi
Prese a mare e relative valvole a scafo
Impianto di raffreddamento del motore e dei gas di scarico
Impianto del combustibile
Impianto di sentina
Impianto elettrico
Sistemazioni antincendio
Impianto del gas per la cucina.
D) Al termine della suddetta visita di rinnovo il RINA provvede alla vidimazione del Certificato di Sicurezza o al rilascio della dichiarazione di idoneità nel caso di unità adibite a noleggio.

euphemia

  • Richiedi un preventivo online o chiama il  numero verde RINA al 800 036 622
  • Procedi con la richiesta della visita nelle date a te piu’ convenienti
  • Una volta ordinata la visita, ti verrà richiesto il pagamento del servizio (con carta di credito, MAV o bonifico bancario)
  • Verrai contattato dal nostro tecnico( Michele Ansaloni 3355288357) specializzato per fissare un appuntamento